Seguici

Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+

giovedì 9 ottobre 2014

Non aprite quella porta - L'inizio (2006)

Non aprite quella porta: l'inizio (The Texas Chainsaw Massacre: The Beginning) è un film hor? ror del 2006, prequel di Non aprite quella porta (2003). Diretto da Jonathan Liebesman e prodotto da Michael Bay.
Due ragazzi, in procinto di partire per il Vietnam, accompagnati dalle rispettive fidanzate, si concedono una breve vacanza: durante il viaggio, hanno però un incidente e, nel chiedere aiuto, s'imbattono in una famiglia alquanto bizzarra. Per loro inizia così un incubo senza fine. 

Che l'industria americana dell'horror abbia il fiato corto lo dimostra il fatto che questo film è il "prequel di un remake". 

Storia narrata:
********
Il film è stato vietato in Italia ai minori di 14 anni. Negli Usa circolano due versioni: una è la versione internazionale, e l'altra la versione originale, reperibile soltanto nel DVD americano, in cui sono presenti scene di violenza prolungata (ad esempio l'intera sequenza dello scuoiamento del volto di Eric) che sono state tolte dalla versione internazionale, in modo da non farla vietare ai minori. Tuttavia, secondo l'opinione generale dei fan, anche nella versione tagliata il film è da considerarsi il più efferato della serie,nonché il più cupo. 
Cio fa capire il livello della storia narrato.

Effetti speciali e trucco:
********
Gli effetti speciali e il trucco portano questo film ad essere uno dei più cruenti se non il più cruento della serie .

Qualità del film:
*******
Secondo me la qualità  sufficiente ad avere un film horror vero.

Tensione:
******
La tensione è palpabile e ciò fa del film qualcosa di stupendo.

Opinione personale:
Bella l'idea del regista di raccontare l'inzio della storia che ha ispirato  diversi sequel.
Un altro film che a me è piaciuto e consiglierei di vedere.

W L'HORROR

Nessun commento:

Posta un commento

aggiungi qui il tuo commento! =)